Archivi tag: composizione di classe

Articolo 18, che? Renzi, Camusso ma soprattutto noi – di Andrea Fumagalli e Cristina Morini

In questi giorni si discute tanto dell’art. 18, un refrain  che a fasi alterne diventa il fulcro della discussione sulle politiche del lavoro in Italia. Si tratta in realtà di una discussione surreale, perchè da tempo in Italia tale questione … Continua a leggere

Pubblicato in Lavoro, precarietà, diritti e conflitti, Soggettività | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Perché il Sud sta soffocando? Il caso dell’ICT* – di Francesco Maria Pezzulli

Il dualismo Nord-Sud non è mai venuto meno e gli indicatori macro-teritoriali lo confermano. Tuttavia è cambiato nel tempo. Se osserviamo, infatti, il settore ICT (Informatic Communication Technologies), i dati sulla specializzazione universitaria ci dicono, ad esempio, che l’Università della … Continua a leggere

Pubblicato in Lavoro, precarietà, diritti e conflitti | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Perché il Sud sta soffocando? Il caso dell’ICT* – di Francesco Maria Pezzulli

Infocontact Calabria. Perchè gli operatori non si ribellano – di Carlo Cuccomarino e Francesco Maria Pezzulli

La vicenda di Infocontact è emblematica per analizzare e inchiestare i processi di soggettivazione dei lavoratori dei call center e le difficoltà, soprattutto in un contesto di incremento della ricattabilità in tempi di crisi, che emergono nel cercare d sviluppare … Continua a leggere

Pubblicato in Lavoro, precarietà, diritti e conflitti | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Infocontact Calabria. Perchè gli operatori non si ribellano – di Carlo Cuccomarino e Francesco Maria Pezzulli

La strategia della lumaca. Teatro Valle, alcuni appunti – di Cristina Morini

Che cosa resta di una torre che venga svuotata da chi ci è entrato o di un teatro occupato che decida di disoccuparsi? Che cosa rimane, che cosa si acquista e che cosa, eventualmente, rischia di perdersi nei passaggi? Oppure, … Continua a leggere

Pubblicato in Soggettività | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su La strategia della lumaca. Teatro Valle, alcuni appunti – di Cristina Morini

NOTA DI INFORMAZIONE SULLA SITUAZIONE DELLA REPRESSIONE DEI MOVIMENTI A RIO

Spenti i riflettori internazionali sul Brasile una volta finita la coppa del mondo FIFA, non si spegne la repressione all’interno del paese sudamericano. Pubblichiamo (in italiano e in francese) questo appello dei compagni e delle compagne di Rio de Janeiro … Continua a leggere

Pubblicato in S/Fabbricati, Soggettività | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su NOTA DI INFORMAZIONE SULLA SITUAZIONE DELLA REPRESSIONE DEI MOVIMENTI A RIO

Per una metamorfosi della rappresentanza e del conflitto sociale – di Andrea Fumagalli

Le trasformazioni della composizione tecnica e politica del lavoro, verso una composizione sociale in cui l’uno si è fatto in due, impongono un ripensamento nelle forme della rappresentanza e del conflitto. A proposito di un dibattito in corso per pensare … Continua a leggere

Pubblicato in Lavoro, precarietà, diritti e conflitti, Senza categoria | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Per una metamorfosi della rappresentanza e del conflitto sociale – di Andrea Fumagalli

Il movimento della logistica-facchinaggio: paradigma di resistenza nell’Italia della crisi? – di Carlo Pallavicini

In questa settimana, il conflitto sulla logistica è ripreso. All’Ikea di Piacenza, a seguito dei licenziamenti di alcuni facchini del sindacato Sin-Cobas, sono cominciati blocchi con cariche della polizia. Pubblichiamo un’analisi del settore della logistica e della lotta in corso … Continua a leggere

Pubblicato in Lavoro, precarietà, diritti e conflitti | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Il movimento della logistica-facchinaggio: paradigma di resistenza nell’Italia della crisi? – di Carlo Pallavicini

La solidarietà continua – Aggiornamento firme all’Appello per la liberazione dei corpi e del diritto al dissenso

A meno di una settimana dalla pubblicazione dell’Appello per la liberazione dei corpi e del dissenso politico aggiorniamo l’elenco delle firme fino a ora arrivate (al 7 aprile, data simbolica parlando di repressione). Molte persone si sono attivate e messe … Continua a leggere

Pubblicato in Soggettività | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Ucraina: da “periferia” a frontiera di guerra – di Nicola Casale e Raffaele Sciortino

A un mese dalla fuga di Yanukovich e dall’insediamento del nuovo governo a Kiev, la crisi interna all’Ucraina si è trasformata in crisi internazionale, segnando una possibile svolta nelle gerarchie e nei rapporti geopolitici globali. In questo articolo, si cerca … Continua a leggere

Pubblicato in Critiche della crisi, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | Commenti disabilitati su Ucraina: da “periferia” a frontiera di guerra – di Nicola Casale e Raffaele Sciortino

I nodi vengono al pettine: i “Forconi” a Torino – di Salvatore Cominu

In questa settimana, le manifestazioni e i blocchi attuati dal cd. “movimento dei forconi” sta interessando un po’ tutta l’Italia. Partendo dall’esperienza di Torino, Salvatore Cominu analizza il fenomeno in atto, anche alla luce di alcune preoccupazioni relative alle possibili … Continua a leggere

Pubblicato in Lavoro, precarietà, diritti e conflitti, Senza categoria, Soggettività | Contrassegnato , , , , , | 5 commenti